L'attacco a 5 cavalli - maniscalco

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'attacco a 5 cavalli

Curiosità
Dall'Ungheria alla diligenza del S. Gottardo
La diligenza del San Gottardo, che collegava le città di Andermatt e Airolo, che adesso sopravvive solo per fini turistici, era formata da tre cavalli di volata, allineati davanti ad una pariglia di cavalli al timone, detti carrozzieri. Da un testo ripreso su internet, risulta che questo tipo di attacco é nato in Ungheria per volontà del principe Karl d'Esterhazy perché gli fu proibito di recarsi a Vienna con un tiro a sei cavalli, poiché l'attacco a sei cavalli spettava solo ed esclusivamente agli imperiali d'Asburgo.

Dinastia degli Esterhazy
Una ricerca più approfondita ha permesso di stabilire che la discendenza degli Esterhazy fu effettivamente al servizio degli Asburgo, ma nella discendenza non vi fu alcun Karl d'Esterhazy. Si nutre perciò qualche dubbio su quanto affermato dall'estensore dell'informazione sopraccitata.
Va da sé pertanto che gli unici attacchi a cinque cavalli, conosciuti per certi, furono quelli utilizzati dalle diligenze che viaggiarono attraverso i passi alpini.
Si attribuisce storicamente questo tipo di attacco in particolare alla diligenza del San Gottardo.
Nel 1775 fu documentato il primo attraversamento in carrozza del valico del San Gottardo da parte del geologo inglese Greville: nei tratti più impervi si dovette perfino smontare il mezzo e trasportarlo a dorso di mulo. 
Nel XIX secolo si ebbe un grande salto di qualità con la costruzione di una vera e propria strada carrozzabile, larga su tutto il suo percorso più di cinque metri, e con un nuovo ponte nella Gola del Diavolo. Questa infrastruttura fu terminata attorno agli
anni trenta del XIX secolo.
La diligenza del Gottardo iniziò il servizio attraverso il passo del San Gottardo dopo il 1830, ovvero dopo la costruzione della strada.  
Nel 1850 un viaggio in diligenza tra Milano Basilea richiedeva circa 50 ore, abbinando l'utilizzo del treno per la tratta tra Milano e Como Camerlata e del battello tra Flüelen Lucerna. 
Nel maggio 1882 fu aperta al traffico la galleria ferroviaria e cosi ebbe fine un'era pionieristica di transiti sul passo e iniziò una nuova era che permise di accorciare i tempi di percorrenza.
Oggigiorno l'attacco a cinque cavalli é usato solo per diporto. Solo pochi cocchieri hanno le conoscenze tecniche necessarie su questo tipo d'attacco e possiedono le capacità per guidarlo. 

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu